Texture
10 Feb 2022

FIASTRONE 2024: continuano i lavori


Proseguono gli incontri legati alle progettualità di Fiastrone 2024, la smartland delle Marche.

Venerdì 28 gennaio abbiamo presentato e condiviso con l’Assessore Guido Castelli, il documento di indirizzo ideato con i Sindaci dei comuni lungo il fiume Fiastrone. Il documento immagina una vera e propria smart land innovativa, a partire dalla necessità di agire e progettare come comunità, con azioni rivolte sia agli abitanti che ai visitatori.

Progetti di rigenerazione urbana, servizi e infrastrutture contenuti in un disegno sostenibile e attento alle risorse esistenti, costruito sulle vocazioni autoctone e con la volontà di essere attrattivo ed inclusivo. L’acqua, intesa come elemento identitario di questa vallata, è tra i protagonisti di questi progetti.

 

Lunedì 31 gennaio, abbiamo inoltre avviato i tavoli di lavoro riservati ai progetti privati di Fiastrone 2024. Design Terrae ha incontrato imprenditori e commercianti dell’Alto Maceratese per elaborare insieme una visione per le proprie attività e per il loro territorio.

Elaboreremo proposte e idee, che dialoghino anche con i progetti già presentati dai Comuni di Fiastrone 2024. Una fitta rete di relazioni e connessioni che ci auguriamo andranno a costruire la smartland del Fiastrone, cogliendo le occasioni del PNRR sisma.

 

 

Categoria:Fiastrone