Texture
Interno Marche - Design Terrae
11 Gen 2021

Interno Marche: la bellezza che accoglie

Alcuni luoghi non smettono di significare, non sono archiviabili nella cartella “passato” ed è come se suggerissero nuove storie da raccontare per questo Franco Moschini, mecenate, imprenditore e fondatore di Poltrona Frau, ha voluto recuperare un luogo di grande valore per la città di Tolentino. Si tratta dell’ex opificio di un marchio protagonista degli anni d’oro della Moda made in Italy, Nazareno Gabrielli, che porta il nome del suo creatore, che ha scritto una pagina significativa nella storia socio-economica di questa città.

Interno Marche - Design Terrae ETS

Fin dal 1922, l’edificio, in Viale Cesare Battisti è stato sede dell’azienda ma anche la residenza della famiglia Gabrielli e ha inoltre ospitato la rinata Poltrona Frau, nel 1963. Quale nuovo progetto sarà dedicato a questo luogo-simbolo? Diventerà un Design Hotel, testimonianza della passione per “il bello e il ben fatto”, come ama dire il suo ideatore. Si chiamerà “Interno Marche”, nome che indica la sua orgogliosa geolocalizzazione e l’attività in cui Franco Moschini si è distinto: l’arredamento e il design.
L’hotel nasce per offrire non solo una ricercata ospitalità, ma anche un’esperienza culturale di valore.  30 stanze uniche e caratterizzate dalle opere di affermati architetti e designer, che hanno collaborato con le aziende guidate da Franco Moschini.
Ci saranno anche un centro benessere, una palestra, spazi polifunzionali per meeting ed esposizioni, una grande lobby con lounge bar, aperta anche al pubblico. Interno Marche è stato pensato sia per chi soggiornerà a Tolentino per motivi professionali, ma anche per i turisti e gli amanti del design, specchio dei tempi, dell’umanità, del mondo.

Categoria:NEWS