Texture
Carta GTV
29 Set 2021

Bootcamp Design Terrae | Un’apertura al possibile

 

Imparare è un’esperienza, tutto il resto è solo informazione.

 

Lo diceva Albert Einstein che per formarsi è necessario fare un’esperienza; e l’esperienza ha a che fare con la percezione, ma soprattutto con la relazione.

Lo sanno bene i ragazzi e le ragazze che nella prima edizione del Bootcamp Design Terrae – campus estivo di alta formazione per il design – hanno potuto sperimentare nuove possibili visioni a partire dall’iconica sedia N. 14 di Gebrüder Thonet Vienna.

In questa prima edizione del Bootcamp, studenti e tutor si sono confrontati con la sedia che quasi 160 anni fa ha cambiato la storia della lavorazione industriale del legno. L’esiguo scarto generato dal suo processo produttivo – talmente esiguo da stare in un cubo di 10x10x10 –  è stato il punto di partenza per sviluppare 5 tavoli tematici, 5 domande alle quali i nostri giovani designer sono stati chiamati a rispondere.

Le rotture, i residui, le imperfezioni del legno sono così diventate altrettante visioni future ed hanno generato una vera e propria apertura al possibile.

Vi presentiamo un breve ma emozionante racconto della prima edizione del Bootcamp Design Terrae, un’esperienza di crescita, che è anche il fulcro per le attività che Design Terrae intende proporre a giovani progettisti, artigiani e creativi portandoli nei territori dell’alto maceratese.

 

Categoria:EDITORIALE / NEWS